THE FINAL CUT

Pink Floyd

The Post War Dream

//**(Car sound, switching on of car radio )**
"...announced plans to build a nuclear fallout shelter at
Peterborough in Cambridgeshire..."// //**(change channels)**
""...three high court judges have cleared the way..." " // //**(change channels)**
"...It was announced today
That the replacement for the Atlantic
Conveyor the container ship
Lost in the Falklands conflict would be
built in Japan, a spokesman for..."// //**(change channels)**
"...moving in.
They say the third world countries
Like Bolivia, which produce the drug
Are suffering from rising violence...
**(fades)**"
**(charity)**// Tell me true
Tell me why
Was Jesus crucified
Is it for this that daddy died?
Was it for you? Was it me?
Did I watch too much TV?
Is that a hint of accusation in your eyes?

If it wasn't for the nips
Being so good at building ships
The yards would still be open on the Clyde
And it can't be much fun for them
Beneath the rising sun
With all their kids committing suicide

What have we done Maggie what have we done
What have we done to England

Should we shout should we scream
“What happened to the post war dream?"
Oh Maggie Maggie what have we done?

Il Sogno Del Dopoguerra

//**(Passaggio di automobili, autoradio che si accende)**
"...annunciato piani per costruire un rifugio antiatomico
a Peterborough nel Cambridgeshire..."// //**(cambio di stazione radio)**
"...Tre giudici della corte suprema hanno dato modo..." // //**(cambio di stazione radio)**
"...E' stato annunciato oggi che
il i pezzi di ricambio dell'Atlantic
Conveyor, la nave container
Perduta nel conflitto delle Falklands saranno
costruiti in Giappone, un portavoce per.."// //**(cambio di stazione radio)**
"...entrano.
Dicono che le città del terzo mondo
Come Bolivia, che produce la droga
Stiano soffrendo di un'escalation di violenza...
**(dissolvenza)**"
**(elemosina che viene distribuita)**// Dimmi la verità,
Dimmi, perché
Gesù fu crocifisso?
E’ per lo stesso motivo che papà è morto?
Era per te? Per me?
Ho guardato troppa televisione?
C'è un'ombra d'accusa nei tuoi occhi?

Se non era per i giapponesi
Così bravi a costruir navi
I cantieri navali sul Clyde sarebbero ancora aperti
E avrebbero ben poco da divertirsi
Sotto il sol levante
Con tutti i loro ragazzi che si suicidano

Che abbiamo fatto? Maggie cosa abbiamo fatto?
Che cosa abbiamo fatto all'Inghilterra?

Dovremmo urlare? Dovremmo gridare
"Che cos 'è successo al sogno del dopoguerra?"
Oh Maggie, Maggie, che abbiamo fatto?

Your Possible Pasts

They flutter behind you
your possible pasts
Some bright eyed and crazy
some frightened and lost
A warning to anyone still in command
//**(Cattle truck noises)**
"Ranks! Fire!" // Of their possible future to take care
In derelict sidings the poppies entwine
With cattle trucks lying in wait for the next time

Do you remember me? how we used to be?
Do you think we should be closer?
//"How are you tonight?"//
She stood in the doorway the ghost of a smile
Haunting her face
like a cheap hotel sign
//**(kid screaming)**// Her cold eyes imploring
the men in their macs
For the gold in their bags
Or the knives in their backs
Stepping up boldly one put out his hand
He said, “I was just a child then
now I'm only a man"

Do you remember me? how we used to be?
Do you think we should be closer?
//**(wind)**//
By the cold and religious we were taken in hand
Shown how to feel good
and told to feel bad
And strung out behind us the banners and flags
Of our possible pasts lie in tatters
And rags

Do you remember me? how we used to be?
Do you think we should be closer?

I Vostri Passati Possibili

Fluttuano alle vostre spalle
i vostri passati possibili
Alcuni vividi e folli,
altri spaventati e perduti
Un avvertimento a chi è ancora al comando
//**(Rumore di carri bestiame)**
"Posizione! Fuoco!" // Di prendersi cura dei loro possibili futuri
Sui binari morti abbandonati i papaveri si intrecciano
Con carri bestiame in attesa per la prossima volta

Ti ricordi di me? Di come eravamo?
Pensi che dovremmo esser più vicini?
//"Come stai stasera?"//
Lei se ne stava sulla soglia, il fantasma di un sorriso
Tormentandosi il volto
Come fosse l'insegna di un piccolo hotel
//**(schiamazzi di bambini)**// I suoi occhi freddi pregavano
Gli uomini nei loro impermeabili
Per l'oro nei loro borselli
O per i coltelli nelle loro schiene
Uno si fece avanti deciso, porgendo la mano
E disse: "Allora ero solo un bambino,
Adesso sono solo un uomo”

Ti ricordi di me? Di come eravamo?
Pensi che dovremmo essere più vicini?
//**(vento)**//
Dal gelo e dai religiosi siamo stati presi per mano
Ci mostravano come sentirci buoni,
E ci dicevano di sentirci cattivi.
E tesi alle nostre spalle, gli stendardi e le bandiere
Dei nostri possibili passati giacciono in stracci
E brandelli

Ti ricordi di me? Di come eravamo?
Pensi che dovremmo esser più vicini?

One Of The Few

//**(clock)**
**(breath)**// When you're one of the few to land on your feet
What do you do to make ends meet?
Teach
Make them mad, make them sad,
make them add two and two
//**(kids screamings)**// Make them me, make them you,
make them do what you want them to
//**(sigh)**// Make them laugh, make them cry,
make them lie down and die

Uno Dei Pochi

//**(ticchettìo di orologio)**
**(respiro)**// Quando sei uno dei pochi che l'ha sfangata
Cosa fai per tirare avanti?
Insegni
Rendili pazzi, rendili tristi,
Fagli fare due più due
//**(schiamazzi di bambini)**// Rendili come me, rendili come te
Fagli fare quello che tu hai deciso
//**(sospiro)**// Falli ridere, falli piangere,
Falli sdraiare e morire

The Hero’s Return

Jesus Jesus what's it all about
Trying to clout these little ingrates into shape
When I was their age all the lights went out
There was no time to whine and mope about

And even now part of me flies over
Dresden at angels one five
Though they'll never fathom it behind my
Sarcasm desperate memories lie
//**(clock)**//
Sweetheart sweetheart are you fast asleep, good
‘Cos that's the only time that I can really talk to you
And there is something that I've locked away
A memory that is too painful
To withstand the light of day

When we came back from the war
The banners and flags hung on everyone's door
We danced and we sang in the street and
The church bells rang

But burning in my heart
My memory smoulders on
Of the gunners dying words
on the intercom

Il Ritorno Dell'eroe

Gesù, Gesù che significa tutto questo?
Provare a far rigare dritti questi piccoli ingrati
Quando avevo la loro età tutte le luci si spensero
Non c 'era tempo per lamenti e musi lunghi

E ancora oggi una parte di me sorvola
Dresda a 15000 metri di altezza
Anche se non lo capiranno mai dietro il mio
Sarcasmo giacciono ricordi disperati
//**(ticchettìo di orologio)**//
Tesoro, tesoro, dormi profondamente? Bene
Perché è l'unico momento in cui posso davvero parlarti
E c'è qualcosa che ho occultato via
Un ricordo troppo doloroso
Per resistere alla luce del giorno

Quando tornammo dalla guerra
Gli stendardi e le bandiere sventolavano su ogni porta
Danzavamo e cantavamo per le strade e
Le campane della chiesa suonavano

Ma bruciando nel mio cuore
La mia memoria brucia sotto la cenere
Alle parole che l'artigliere disse morendo
Al comunicatore

The Gunner’s Dream

//**(intercom voice)**
**(explosion)**
**(airplane)**
**(wind)**// Floating down through the clouds
Memories come rushing up to meet me now
In the space between the heavens
And in the corner of some foreign field
I had a dream, I had a dream

Goodbye Max
Goodbye ma
After the service
when you're walking slowly to the car
And the silver in her hair
shines in the cold november air
You hear the tolling bell
And touch the silk in your lapel
And as the tear drops rise
to meet the comfort of the band
//**(bell)**// You take her frail hand
And hold on to the dream

A place to stay
//"Oi! A real one ..."// Enough to eat
//"We're going to have food and job"// Somewhere old heroes
shuffle safely down the street
Where you can speak out loud
About your doubts and fears
And what's more
no-one ever disappears
You never hear their standard issue
kicking in your door
You can relax
On both sides of the tracks
And maniacs don't blow holes
in bandsmen by remote control
And everyone has recourse to the law
And no-one kills the children anymore
And no-one kills the children anymore

Night after night
Going round and round my brain
His dream is driving me insane
//**(scream)**//
In the corner of some foreign field
The gunner sleeps tonight
What's done is done
We cannot just write off his final scene
Take heed of his dream
Take heed

Il Sogno Dell 'artigliere

//**(voce all'interfono)**
**(esplosione)**
**(aereo)**
**(vento)**// Fluttuano giù attraverso le nuvole
I ricordi ora si precipitano per incontrarmi
Nello spazio fra i cieli
E nell'angolo di qualche campo straniero
Ho fatto un sogno, ho fatto un sogno

Addio Max
Addio mamma
Dopo la funzione
Mentre torni tentamente verso l'auto
E l'argento dei suoi capelli
Splende nella fredda aria di novembre
Senti la campana che suona a morto
E tocchi la seta del risvolto
E mentre le lacrime salgono
ad incontrare il conforto della banda
//**(campana)**// Le prendi la fragile mano
E ti aggrappi al sogno

Un posto dove rimanere
//"Oi! Uno reale ..."// Abbastanza cibo
//"Avremo da mangiare e lavoro"// Un luogo dove i vecchi eroi
Si mescolano al sicuro giù nella strada
Dove puoi parlare ad voce alta
Dei tuoi dubbi e delle tue paure
E soprattutto
Dove nessuno scompare
Non devi sentire il solito conformismo
Sfondarti la porta
Dove puoi stare tranquillo
Sia nei quartieri alti che nei bassifondi
E i maniaci non fanno saltare in aria
I suonatori tramite un telecomando
E tutti possono fare ricorso alla Legge
E nessuno uccide più i bambini
E nessuno uccide più i bambini

Notte dopo notte
Mi gira e mi rigira nella mente
Il suo sogno e mi sta facendo impazzire
//**(urlo)**//
Nell'angolo d'un qualche campo straniero
L 'artigliere stanotte riposa
Quel che è fatto è fatto
Non possiamo cancellare la sua scena finale
Prendetevi cura del suo sogno
Prendetene cura

Paranoid Eyes

//**(footsteps)**
**(kid screaming)**// Button your lip don't let the shield slip
Take a fresh grip on your bullet proof mask
And if they try
to break down your disguise
With their questions
//"Hello, hello. How are you tonight ?"// You can hide
Behind paranoid eyes
//**(bus passes)**//
You put on your brave face
and slip over the road for a jar
//**(pub chattering)**// Fixing your grin
As you casually lean on the bar
Laughing too loud at the rest of the world
With the boys in the crowd
You hide
//"I'll tell you what,
I'll give you three blacks, and play you for five ..."// Behind petrified eyes
//"Ta! You was unlucky there son"
"Time gentleman!"//
You believed in their stories
of fame fortune and glory
Now you're lost in a haze
of alcohol soft middle age
The pie in the sky turned out to be miles too high
And you hide
Behind brown and mild eyes
//**(door closes)**
"Oi!"//

Occhi Paranoici

//**(passi)**
**(bambini che schiamazzano)**// Serra le labbra, non far scivolare via lo scudo
Stringi bene la tua maschera antiproiettile
E se loro cercano
Di distruggere il tuo travestimento
Con le loro domande
//"Ciao, ciao. Come stai stasera?"// Ti puoi nascondere
Dietro occhi paranoici
//**(autobus passa)**//
Assumi un'espressione coraggiosa
E sgattaioli in strada per un boccale
//**(brusio di pub)**// Ostinando il tuo sorriso,
Appoggiandoti con disinvoltura al bancone
Ridendo troppo forte del resto del mondo
Con i ragazzi della combriccola
Ti nascondi
//"Sai che ti dico,
Ti do tre neri, e tu giochi per cinque..."// Dietro occhi pietrificati
//"Ta! Sei stato sfortunato qua, ragazzo"
"Tempo, signori!"//
Hai creduto alle loro storie
Di fama, fortuna e gloria
Ora sei perso nella nebbia
d'una rammollita mezz'età alcolizzata
Alla fine il miraggio si è rivelato esser lontano miglia
E tu ti nascondi
Dietro miti occhi castani
//**(porta si chiude)**
"Oi!"//

Get Your Filthy Hands Off My Desert

//"Oi...Get your filthy hands off my desert!"
"What 'e say?"// Breznev took Afghanistan
Begin took Beirut
Galtierì took the Union Jack
And Maggie over lunch one day
Took a cruiser with all hands
Apparently to make him give it back

Mettete Giu’ Le Vostre Sporche Mani Dal Mio Deserto

//"Oi...Togli le tue manacce dal mio deserto!"
"Cos'ha detto?"// Breznev s'è preso l'Afghanistan
Begin s'è preso Beirut
Galtieri ha preso la bandiera Inglese
E Maggie un giorno durante il pranzo
Ha preso un incrociatore con tutte e due le mani
Per farsela restituire, a quanto pare.

The Fletcher Memorial Home

Take all your overgrown infants
away somewhere
And build them a home
a little place of their own
The Fletcher Memorial
Home for incurable tyrants and kings

And they can appear to themselves
every day
On closed circuit TV
To make sure that they're still real
It's the only connection they feel

“Ladies and gentlemen please
welcome Reagan and Haig
Mr. Begin and friend
Mrs. Thatcher and Paisley
//"Hello Maggie!"// Mr. Breznev and party
//"Scusi, dov'è il bar?"// The ghost of McCarthy
The memories of Nixon
//"Who's the bald chap?" // //"Goodbye!"// And now adding colour a group of anonymous
latin-American meat packing glitterati"

Did they expect us to treat them with any respect

They can polish their medals
and sharpen their Smiles,
and amuse themselves
playing games for a while
Boom boom, bang bang,
lie down you're dead

Safe in the permanent gaze of a cold glass eye
With their favourite toys
They'll be good girls and boys
In the Fletcher Memorial
Home for colonial
Wasters of life and limb

Is everyone in?
Are you having a nice time?
//"Did they ?"// Now the final solution can be applied

La Fletcher Memorial Home

Portate tutti i vostri infanti troppo cresciuti
Via da qualche parte
E costruitegli una casa
Un posticino tutto per loro
La Fletcher Memorial
Casa per tiranni incurabili e re

E potranno apparire a se stessi
Tutti i giorni
Grazie a una TV a circuito chiuso
Per renderli certi d 'essere ancora reali
È l’unico contatto che sentono

"Signore e signori,
diamo il benvenuto a Reagan e Haig
Al signor Begin e all'amica
signora Tatcher con Paisley
//"Ciao Maggie!"// Il signor Breznev e il partito
//"(In italiano) Scusi, dov'è il bar?"// Il fantasma di McCarthy
Le memorie di Nixon
//"Chi è il pelato?" // //"Addio!"// E ora, per aggiungere colore, un po' di anonimi
ricchi opinionisti imballa-carni Latino-Americani”

Si aspettano forse che li trattiamo con rispetto?

Possono lucidarsi le loro medaglie
E affilare i loro sorrisi,
E divertirsi tra loro
Giocando per un poco:
“Bum bum, bang bang!
A terra, sei morto”

Sicuri sotto lo sguardo fisso d'un freddo occhio di vetro
Con i loro giocattoli preferiti
Saranno bravi bambini e bambine
Nella Fletcher Memorial,
Casa per i coloniali
Distruttori di vite e di membra

Ce n’è qualcuno dentro?
Vi state divertendo?
//"Davvero?"// Adesso si può applicare la soluzione finale

Southampton Dock

They desembarked in '45
And no one spoke and no one smiled
There were too many spaces in the line
Gathered at the cenotaph
All agreed with the hand on heart
To sheath the sacrificial knife
//"Did they?!"// But now

She stands upon Southampton dock
With her handkerchief
And her summer frock clings
To her wet body in the rain
In quiet desperation knuckles
White upon the slippery reins
She bravely waves the boys
goodbye again

And still the dark stain spreads between
His shoulder blades
A mute reminder of the poppy fields and graves
And when the fight was over
We spent what they had made
But in the bottom of our hearts
We felt the final cut

La Baia Di Southampton

Sbarcarono nel ‘45
E nessuno parlava e nessuno sorrideva
C'erano troppi spazi vuoti nella fila.
Riuniti al cenotafio
Tutti d'accordo con la mano sul cuore
Sul rinfoderare il coltello sacrificale
//"Lo erano?"// Ma ora

Lei sta in piedi sul molo di Southampton
Con il fazzoletto
E il vestito estivo le aderisce
Al corpo bagnato dalla pioggia
Con quieta disperazione, le nocche
Bianche sopra i fianchi scivolosi
Coraggiosa saluta i ragazzi,
Addio di nuovo

E ancora la macchia scura si allarga tra
Le scapole di lui
Un promemoria muto di campi di papaveri e tombe
E quando la battaglia fu conclusa
Utilizzammo ciò che loro costruirono
Ma nel fondo dei nostri cuori
Sentimmo il taglio finale

The Final Cut

Through the fish eyed lens
of tear stained eyes
I can barely define
the shape of this moment in time
And far from flying high
in clear blue skies
I'm spiralling down
to the hole in the ground where I hide

If you negotiate
the minefield in the drive
And beat the dogs and cheat the cold
electronic eyes
And if you make it past the shotgun in the hall
Dial the combination,
Open the priesthole
And if I'm in I'll tell you what's behind the wall

There 's a kid who had a big hallucination
Making love to girls in magazines
He wonders if you're sleeping
with your new found faith
Could anybody love you
Or is it just a crazy dream

And if I show you my dark side
Will you still hold me tonight
And if I open my heart to you
And show you my weak side
What would you do
Would you sell your story to Rolling Stone
Would you take the children away
And leave me alone
And smile in reassurance
As you whisper down the phone
Would you send me packing
Or would you take me home

Thought I oughta bare my naked feelings
Thought I oughta tear the curtain down
I held the blade in trembling hands
Prepared to make it but
just then the phone rang
I never had the nerve to make the final cut
//"Hello? Listen, I think I've got it. Okay, listen its a HaHa!"//

Il Taglio Finale

Attraverso le lenti grandangolari
Degli occhi rigati di lacrime
Riesco a malapena a definire
La forma di questo preciso momento
E ben lontano dall'innalzarmi
Verso cieli azzurri e puri
Cado a spirale
Nel buco sottoterra dove mi nascondo

Se riuscite a passare
Il campo minato sul viale d'accesso
Se scampate ai cani e ingannate i freddi
Occhi elettronici
E se riuscite a evitare il fucile nell'ingresso
Usate la combinazione,
Aprite il nascondiglio
E se ci sarò vi dirò che c'è dietro il muro

C'è un ragazzo che ebbe una grande allucinazione
Facendo l'amore con ragazze sulle riviste
Si chiede se tu stai dormendo
con la tua nuova fede
Può qualcun'altro amarti?
O forse è solo un folle sogno?

E se io ti mostro il mio lato oscuro
Mi stringerai a te comunque stanotte?
E se t'apro il mio cuore
E ti mostro il mio lato debole
Che farai?
Venderai la tua storia al Rolling Stone?
Porterai via i bambini
E mi lascerai solo?
E sorriderai per rassicurarmi
Mentre parli al telefono sottovoce?
Mi farai fare le valigie?
O potrò rimanere a casa?

Pensavo di dover svelare i miei nudi sentimenti
Pensavo di dover strappare via il sipario
Stringevo il coltello tra le mani tremanti
Pronto a farlo ma…
Poi ha suonato il telefono
Non ho mai avuto la forza di dare il taglio finale
//"Pronto? Senti, penso di aver risolto. Okay, ascolta è un HaHaHaHa!"//

Not Now John

Fuck all that we've got to get on with these
Got to compete with the wily japanese
There's too many home fires burning
And not enough trees
So fuck all that
We've got to get on with these

Can't stop - lose job - mind gone - silicon
What bomb - get away - pay day - make hay
Break down - need fix - big six
Clickity click hold on ho no brrrrrrrrring bingo!

Make em laugh,make em cry,
make em dance in the aisles
Make em pay make em stay
make em feel ok

Not nah John
We've got to get on with the film show
Hollywood waits at the end of the rainbow
Who cares what it's about
As long as the kids go
Not now John
Got to get on with the show

Hang on John
We've got to get on with this
I don't know what it is
But it fits on here like...
Come at the end of the shift
We'll go and get pissed
But now now John
I've got to get on with this
Hold on John
I think there's something good on
I used to read books but...
It could be the news
Or some other abuse
Or it could be reusable shows

Fuck all that we've got to get on with these
//"Weeeellll...Go on!"// Got to compete with the wily japanese
//"They commit hara-kiri!"// No need to worry about the vietnamese
//"Ha, ha, ha"// Got to bring the russian bear to his knees
Well, maybe not the russian bear
Maybe the swedes
We showed Argentina
Now let's go and show these
Make us feel tough
And wouldn't Maggie be pleased
Nah nah nah nah nah nah!
//"Nah nah nah nah nah nah!"// One two three four
//"Uno, due, tre, quattro"//
Scusi dove il bar
//"What?"// Se para collo pou eine toe bar
S'il vous plait où est le bar
//"...say it in English!..."// Oi' where's the fucking bar John!
//"Oh, now you're talking!"
Oh! Rule Britannia! Britannia rules the day
Down!
Go, Maggie!
Hammer, Hammer, Hammer, Hammer, now!//

Non Ora, John

Vaffanculo, dobbiamo andare avanti
Dobbiamo competere con quei furbi dei giapponesi
Ci sono troppi camini accesi
Ma non abbastanza legna da ardere
Così vaffanculo tutto quanto
Dobbiamo andare avanti

Non fermarti - perso il lavoro – confusione - silicone
Che bomba - vai via - giorno di paga - sfrutta
Esaurimento - devi aggiustare - i sei grandi
Click click - tieni duro - oh no - bingo!

Falli ridere, falli piangere
Falli ballare nei corridoi
Falli pagare, falli restare
Falli sentire in forma

No, no, John
Bisogna andare avanti con le riprese
Hollywood aspetta alla fine dell'arcobaleno
Chi se ne frega di che cosa tratta
Finché piace ai ragazzi
Non ora, John
Bisogna andare avanti con lo spettacolo

Piantala, John
Bisogna continuare con questo
Non so che cos 'è
Ma qui ci sta bene qualcosa come...
Finiamo il turno di lavoro
Poi ce ne andiamo e ci incazziamo
Ma ora, John
Devo proprio andare avanti così
Tieni duro, John
Penso che in fondo ci sia qualcosa di buono
Una volta leggevo i libri ma…
Forse sono le notizie
O qualche altra balla
O forse le repliche

Vaffanculo, dobbiamo andare avanti
//"Beeene....Continua!"// Dobbiamo competere con quei furbi dei giapponesi
//"Loro fanno Hara-kiri!"// Non c 'è da preoccuparsi dei vietnamiti
//"Ha, ha, ha"// Dobbiamo mettere in ginocchio l'orso russo
Be’, forse non l'orso russo
Forse gli svedesi
Gliel’abbiamo fatta vedere all'Argentina
Adesso andiamo a fargliela vedere a questi qui
Sentiamoci dei duri
E vedrai come sarà contenta Maggie
No no no no no no!
//"Nah nah nah nah nah nah!"// Uno, due, tre, quattro
//"Uno, due, tre, quattro"//
Sorry, where's the bar?
//"Che?"// Se para collo ou peine toe bar?
S'il vous plaìt où est le bar?
//"...dillo in Inglese!..."// Ehi, dove cazzo è il bar, John?
//"Oh, ora stai parlando!"
Oh! Domina, Britannia! Britannia, Predomina!
Giu!
Vai, Maggie!
Martello, Martello, Martello, Martello, ora!//

Two Suns In The Sunset

In my rear view mirror the sun is going down
Sinking behind bridges in the road
And I think of all the good things
That we have left undone
And I suffer premonitions
Confirm suspicions
Of the holocaust to come

The wire that holds the cork
That keeps the anger in
Gives way
And suddenly it's day again
The sun is in the east
Even though the day is done
Two suns in the sunset
Could be the human race is run

Like the moment when the brakes lock
And you slide towards the big truck
//"Oh no !"
"[scream] Daddy, Daddy !" // You stretch the frozen moments with your fear
And you'll never hear their voices
And you'll never see their faces
You have no recourse to the law anymore

And as the windshield melts
My tears evaporate
Leaving only charcoal to defend
Finally I understand
The feelings of the few
Ashes and diamonds
Foe and friend
We were all equal
in the end

//"...and now the weather. Tomorrow will be cloudy with scattered showers spreading from the east ... with an expected high of 4000 degrees celsius..."//

Due Soli Nel Tramonto

Nel mio retrovisore il sole tramonta
Annegando dietro i ponti della strada
E penso a tutte le belle cose
Che abbiamo lasciato incompiute
E avverto delle premonizioni,
Sospetti confermati,
Dell'olocausto in arrivo

Il fil di ferro che trattiene il tappo
Che tiene dentro la rabbia
Salta via
E all'improvviso è di nuovo giorno
Il sole è a est
Anche se il giorno è ormai finito
Due soli nel tramonto
Forse la razza umana è alla fine

Come nell'istante in cui i freni si bloccano
E scivoli contro l'autotreno
//"Oh no !"
"((urla) Papà, Papà!" // La tua paura prolunga gli attimi raggelati
E non sentirai mai più le loro voci
E non vedrai mai più i loro volti
Non farai più ricorso alla legge

E mentre il parabrezza si scioglie
Le mie lacrime evaporano
Lasciando solo carbone da difendere
Alla fine capisco
Quello che in pochi sentono:
Carbone e diamanti,
Nemico e amico,
Tutti siamo uguali
Alla fine.

//"...e ora il meteo. Domani sarà nuvoloso con precipitazioni sparse provenienti dall'est... con una temperatura massima di 4000 gradi celsius..."//